1° Prova Campionato Rievocazioni Storiche – Coccaglio, 15 aprile 2018

Buona la prima. La Franciacorta, zona collinare situata tra Brescia e l’estremità meridionale del Lago d’Iseo, rinomata per la produzione di vini, ha dato ufficialmente il via al campionato italiano di Rievocazioni Storiche 2018 domenica 15 aprile scorso.
Bravi gli organizzatori di Coccaglio che con tre semplici ingredienti: belle Vespa, ottimo cibo e tanta allegria, hanno organizzato una riuscitissima Rievocazione Storica.
Tra vigneti, strade sterrate e caratteristici centri storici, si sono percorsi circa 60 chilometri, con i tre Controlli Orari tutti effettuati all’interno della bella location dell’ Azienda Vinicola del Castello Bonomi.
Avvincente la competizione che ha visto attraversare le fotocellule oltre centro partecipanti provenienti da molte regioni d’Italia, Calabria compresa. C’erano davvero tutti, dai big della regolarità a piloti alla prima esperienza, degna di nota la partecipazione di ben due Vespa 98.
La manifestazione ha consegnato il Trofeo Pascoli, novità del 2018 che ad ogni prova va assegnato al primo Assoluto, all’Expert Angelo Pellizzato del Vespa Club Mantova che si aggiudica anche il primo posto di categoria davanti a Fabio Agnolin del Vespa Club Rovereto e Meneghelli del Vespa Club Mantova.
Nella categoria Storico la spunta, ma solo per la discriminante dell’età, Ettore Braghini del Rovereto davanti al campione in carica Matteo Peruzzi dell’Arezzo e Davide Palini del Coccaglio. Nella categoria Vintage primeggia Giancarlo Giubelli del Mantova seguito da Matteo Datteri del Brescia e Deris Franzini del Mantova.
Mantova al primo posto,Coccaglio al secondo e Montecchio Emilia al terzo risulta essere la classifica della categorie a Squadre.
Per la seconda prova del Campionato appuntamento a Reggio Calabria il 29 aprile dove già si registra il sold out.