Comunicazione Consiglio Direttivo num. 4/2018

In data 15 e 16 Luglio 2018 si è tenuta a Milano una riunione di consiglio.

Presente 9/10 dei consiglieri e la totalità dei revisori dei conti.

Assente giustificato il consigliere Emanuele Petriglia.

A seguito delle dimissioni di Gianni Rigobello, entra in consiglio Luigi Frisinghelli.

Luigi Frisinghelli si occuperà di trovare una soluzione per il rilascio dei CRS ( certificato di rilevanza storica) necessario per la circolazione dei veicoli storici, incrementare il numero dei tesserati attraverso i possessori di Vespa dal 1996 in poi, inoltre riceve l’incarico di formare una commissione per le mostre relative al 70° anniversario del Vespa Club d’Italia.

Giuliano Usai rimette al consiglio l’incarico di Direttore Storico.

Il 70° congresso del Vespa Club d’Italia si terrà come consuetudine negli anni dei decennali a Viareggio all’inizio del mese di aprile 2019.

Si decide di dare mandato a professionisti per quel che riguarda riforma del terzo settore e privacy.

Vengono illustrate e valutate alcune convenzioni commerciali, che verranno divulgate non appena ufficiali.

Tesseramento 2018: si invitano i club a mantenere sempre aggiornato l’elenco tesserati, assegnandoli a portale nel minor tempo possibile. Si ricorda il minimo di 30 tesserati a portale per poter rinnovare.

Si ricorda inoltre che è consentita una sola richiesta sotto le 10 tessere, una volta fatta, si potranno effettuare solo richieste da minimo 10 tessere, quindi una seconda richiesta inferiore alle 10 tessere verrà respinta, come già successo ad alcuni club.

Il Consiglio Direttivo