8° Prova Campionato Rievocazioni Storiche e Trofeo Nord Ovest – Asti, 29 luglio 2018

Il 29 luglio, per il secondo anno consecutivo, si è svolta ad Asti la manifestazione denominata “Circuito Colli Astigiani” organizzata dal Vespa Club Alfieri. Quest’anno sono state due le sfide all’interno della stessa manifestazione, la terza tappa del Trofeo Regolarità Nord Ovest 2018 e l’ottava tappa del Campionato Italiano Rievocazioni Storiche 2018 che svolgendosi contemporaneamente hanno permesso ai piloti di cimentarsi in ambedue le specialità.
E’ stato scelto un percorso panoramico di circa 60 km sulle colline del Monferrato con partenza ed arrivo ad Asti in Frazione Valmanera nella splendida cornice dell’Hotel La Fertè e sosta con Aperipizza presso la Pro Loco di Celle Enomondo.
Sedici Vespa Club Nazionali, per un totale di cinquantacinque concorrenti con altrettante splendide Vespa, divise per le varie categorie, si sono sfidati nelle prove a cronometro sui saliscendi del parco dell’Hotel La Fertè, prova molto tecnica che ha messo a dura prova anche i piloti più esperti, e nella bella Prova di Abilità riservata al Campionato Rievocazioni Storiche che si è svolta sul prato antistante la sede della Pro Loco di Celle Enomondo.
La giornata è iniziata con la prima manche svoltasi nell’area dell’Hotel La Fertè, composta da sei Controlli Orari e una Prova di Abilità per il Trofeo Nord Ovest ed il primo Controllo Orario per lo Storico, successivamente il percorso turistico è transitato per Callianetto, Villa San Secondo, Montechiaro, Monale, Castellero, dove era posto il Controllo Timbro segreto, Baldichieri, Vaglierano ed infine a Celle Enomondo dopo 41 km.
Qui, successivamente all’Aperipizza, si effettuava un Controllo Timbro Orario e ci si immetteva nell’area dove era stata disegnata la Prova di Abilità riservata al Campionato Rievocazioni Storiche. Il percorso di ritorno ha toccato Vaglierano, La Monferrina, Variglie, il centro di Asti, dove in Piazza Castigliano era posto un Controllo Timbro, quindi Frazione Valmanera e ritorno all’Hotel La Fertè, dove si è svolta la seconda manche del Trofeo Nord Ovest ed i restanti due Controlli Orari per il Campionato Rievocazioni Storiche.
Per il Campionato Rievocazioni Storiche la classifica piloti ha visto al 1° posto Deris Franzini del V.C. Mantova vincitore anche nella categoria Vintage, nella Categoria Storico vittoria di Luciano Moneta del V.C. Milano, nella categoria Expert si impone invece Flavio Scatola del V.C Montecchio Emilia.
La classifica a squadre è stata vinta dal V.C. Mantova seguito dai V.C. Milano, Domodossola, Pinerolo, Riviera dei Fiori e Montecchio Emilia.
Per il Trofeo territoriale la classifica piloti ha visto al 1° posto Alessandro Cuna del V.C.Torino seguito da Paolo Giacomotti del V.C.Domodossola e Roberto Pinna del V.C.Torino. La classifica squadre è stata vinta dal V.C.Torino seguito dai Vespa Club Domodossola, Pinerolo, Riviera dei Fiori, Alfieri Asti, Vallescrivia.
La Classifica Open è stata vinta da Manuela Selva del V.C. Milano seguita da Flavio Scatola del V.C. Montecchio Emilia e Learco Stucchi del V.C. Monza.
Il Vespa Club Alfieri si è cimentato con otto concorrenti, il miglior piazzamento lo ha ottenuto Mario Povero classificatosi 6° in categoria Promo e 13° nella Generale del Trofeo, seguito da Ezio Ruscalla, Antonello Casonato, Sergio Gallo e Arturo Pietra, due i partecipanti allo Storico Ferdinando Pusceddu e Massimo Borgo.