10° Prova Campionato Rievocazioni Storiche – Macomer, 8 settembre 2018

Il 9 settembre si è svolta la 10^ Prova di Campionato Italiano Rievocazioni Storiche valevole anche come prova di Campionato Regionale della Sardegna organizzata dal Vespa Club Macomer.
Il percorso prevedeva i classici tre controlli orari, diversi tra di loro: il primo con partenza da Macomer in piazza Caduti, il secondo, dopo aver percorso strade di montagna con notevoli pendenze da fare solo in prima marcia, aveva la variante del misto sterrato erboso ad un’altezza di 1050 metri sul livello del mare con vista panoramica affascinante.
Come tutti sappiamo, dopo la salita ci aspetta la discesa, che ha messo a dura prova l’impianto frenante, superato anche questo piccolo grado di difficoltà i concorrenti si sono portati vicino all’arrivo, ma prima bisognava trovare la postazione a timbro con obbligata sosta grazie alla quale tutti i partecipanti hanno potuto rilassarsi e bere un bicchiere, considerato che la serata è stata molto calda.
Ripartenza e dopo 15 Km il terzo controllo, al dire di molti e soprattutto dei più esperti, molto impegnativo, che prevedeva una rotonda e l’arrivo sulla ghiaia. Controllo determinante ai fini della classifica, infatti, solo in tre sono riusciti a fare zero penalità: Vincenzo Vitrioli V.C. Reggio Calabria, Francesco Muroni V.C. Roma e Roberto Scatola V.C. Montecchio Emilia.
Dopo un lungo aperitivo la meritata cena: l’ambiente è quello tipico familiare grazie al quale i partecipanti hanno concluso la serata in modo confortevole e divertente. Finalmente arrivano i risultati: per lo Storico il gradino più alto se lo aggiudica Vincenzo Vitrioli V.C. Reggio Calabria, nella Expert vince Riccardo Carboni V.C. Roma e nella Vintage Roberto Scatola V.C. Montecchio Emilia, lo stesso si aggiudica il Trofeo Pascoli piazzandosi al primo posto anche nella classifica assoluta.
Per la categoria a Squadre primo posto per il V.C. Macomer, secondo il V.C. Roma e terzo il V.C. Cagliari.
Per quanto riguarda la classifica regionale al primo posto Massimo Ciarloni, secondo Francesco Nughes e terzo Massimo Fadda tutti del V.C. Macomer. Il Campionato prevede anche una classifica femminile, nella quale si aggiudica il primo posto Maria Cosima Porru del V.C. Cagliari, seconda Daniela Giannighedda del V.C. Porto Torres e terza Gabriella Mele V.C. Carbonia.
Il Presidente Fadda e tutto il Direttivo del Vespa Club Macomer ringraziano le persone che hanno collaborato per far sì che la manifestazione venisse al meglio, tutti i concorrenti, in particolare quelli venuti da oltremare.
Massimo Fadda