Comunicazione importante – 05/03/2020

In seguito alla pubblicazione delle nuove restrittive disposizioni contenute nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 04 marzo 2020, il Consiglio Direttivo del Vespa Club d’Italia chiede a tutti gli organizzatori di attenersi scrupolosamente alle indicazioni ricevute.
Per quanto concerne le manifestazioni sportive si fa inoltre notare che le nostre manifestazioni, non essendo di carattere agonistico, non possono rientrare nella disposizione dell’Art 1 comma c.
Si chiede quindi ai Vespa Club interessati di SOSPENDERE D’UFFICIO tutte le manifestazioni su tutto il territorio nazionale fino al 3 aprile 2020 compreso, data di validità del citato decreto Ministeriale.
Una volta passata l’emergenza, i responsabili di settore e i referti regionali, saranno a disposizione dei Club per l’eventuale ricalendarizzazione delle manifestazioni.
Per tutte le manifestazioni annullate non saranno applicate le penalità previste dai regolamenti.
Certi della comprensione e del senso di responsabilità che i Club dimostreranno in questa situazione, restiamo a disposizione per qualsiasi chiarimento.


Il Consiglio Direttivo del Vespa Club d’Italia