3° Prova Campionato Toscano Regolarità – Pisa, 11 luglio 2020

Domenica 11 luglio a Pisa si è disputata la seconda prova del Campionato Toscano Regolarità, anche se nominata terza  perché la seconda in calendario è stata spostata e sarà recuperata il  25 luglio a Empoli. Continuano le difficoltà visto il periodo, nell’organizzare qualsiasi tipo di manifestazione; infatti inizialmente la prova pisana organizzata dai locali MC e VC  sarebbe dovuta svolgersi nel comune di Vecchiano, ad aprile, poi a maggio, ed infine a luglio; ma nonostante ci fossero i permessi del Comune si sono avute difficoltà con il Comando de Vigili Urbani, e per questo è stata trovata una nuova location nel Comune di Pisa all’interno dell’Arena Garibaldi, lo stadio calcistico di Pisa. Un piazzale non proprio bellissimo ma decisamente funzionale, dove è stato possibile parcheggiare auto e furgoni, effettuare le prove in sicurezza, con le dovute distanze e regole che impone il momento.

Pochi i partecipanti, rispetto ai numeri consueti, probabilmente dovuto ai tempi della ricalendarizzazione  che non ha dato molto tempo ai piloti per organizzarsi o anche che la giornata molto calda che invitava più a una domenica al mare che ad una in Vespa.

Tre le prove concatenate senza CO da ripetere due volte, su un percorso molto largo, vista la partecipazione anche delle moto, perché la manifestazione valeva anche per il Campionato Toscano  Moto Raid FMI.

Giro turistico molto apprezzato tra pianura e collina, partenza da Pisa, Pontasserchio, Vecchiano, Filettole, Nozzano , Balbano, località dalla quale è possibile godere una vista panoramica mozzafiato del lago di  Massaciuccoli e rientro.

Classifica:  molto tirata visto le poche penalità tra le prime posizioni, viene vinta come la scorsa prova di Livorno, dal solito Valerio Ricceri del Vespa Club Valdelsa, che vince per sole 6 lunghezze sul suo compagno di squadra Valter Innocenti, e 10 dal terzo posto conquistato da Michele Benedetti del Vc Pisa.

Assoluta: 1° Ricceri Valerio (Valdelsa)

Expert: 1° Ricceri (Valdelsa), 2° Innocenti (Valdelsa), 3° Benedetti. (Pisa)

Promo: 1° Boschi Mauro (Valdelsa), Corsi Lorenzo (Valdelsa), Ghetta Antonio (Pisa)

Squadre: 1° Valdelsa, 2° Pisa

Il  secondo Memorial Roberto Bargagna, storico segretario del vespa Club Pisa negli anni 70 è stato  assegnato al pilota primo classificato nelle due prove valevoli per il campionato Moto Raid ed è stato vinto da Innocenti Minuti Valter del VC Valdelsa.

Durante le premiazioni vista la giornata molto calda sono state offerte a tutti i partecipanti delle fette di anguria per rinfrescarli un po’…. Non ne è avanzata neanche una fetta, segno che l’iniziativa è stata molto gradita.

Prossima prova ad Empoli il 25 luglio organizzata dal Vespa Club il Ponte Mediceo e la quarta ed ultima sarà a Pontedera il 3 ottobre, perché il Vespa Club Viareggio ha comunicato che annullerà la prova in calendario.

Alberto Menciassi