MotoASI

Accordo gestito tramite i Vespa Club (non direttamente dai singoli tesserati)

 

Lo scopo del presente accordo consiste non solo nell’estendere al mondo dei Vespa Club i benefici dell’attività di promozione svolta da ASI Nazionale (Associazioni Sportive e Sociali Italiane) in ossequio alle indicazioni del CONI, ma anche di tutelare il tesserato quando partecipa ad un qualsiasi evento vespistico organizzato dal proprio Vespa Club, dal Vespa Club d’Italia e dal Vespa World Club.

Tutti i Vespa Club potranno affiliarsi a MotoASI con qualsiasi forma giuridica siano stati costituiti, purché forniti i documenti di registrazione (Atto Costitutivo, Statuto, composizione Direttivo, documenti Presidente, ecc.) che, del resto, i Vespa Club affiliati al Vespa Club d’Italia hanno già in essere.

Oltre per ogni manifestazione a calendario TURISTICO, SPORTIVO, STORICO del Vespa Club d’Italia, il Nulla Osta richiesto dagli Enti locali per le autorizzazioni necessarie e l’assicurazione Responsabilità Civile Organizzatori, sarà rilasciato senza costi per TUTTE LE ATTIVITA’ SOCIALI (gite, mostre storiche, eventi in sede, allestimenti fiere, ecc.) dei singoli Vespa Club messe a calendario sociale e preventivamente comunicate a MotoASI. 

Ricordiamo che la tessera MotoASI già obbligatoria per le manifestazioni sportive e storiche, viene CALDAMENTE CONSIGLIATA anche per il turismo, attività più portata al rischio infortuni visti i lunghi tragitti stradali percorsi casa-evento-casa, spesso svolti in gruppo.

Tutti i partecipanti iscritti alle manifestazioni di cui sopra, se tesserati MotoASI, saranno automaticamente coperti da polizza infortuni con la semplice iscrizione all’evento/attività sociale.

A questi innegabili vantaggi si aggiungono le indicazioni di Legge e le facilitazioni dovute all’appartenenza ad un Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI.

Trovate tutti i moduli MotoASI cliccando su: Modulistica riservata V.C.d’I.

Link diretto Richiesta Nulla Osta MotoASI da richiedersi entro 7 gg precedenti l’evento.

Come già comunicato ai gruppi regionali via WA, dopo un’accesa discussione tra ASI Nazionale e la branca MotoASI, l’accordo per l’anno 2023 prevede queste principali caratteristiche: 

il costo Club rimane invariato a 45,00Euro con rimborso mutuale da parte del V.C.d’I.;
il costo tessera viene ridotto a 3,80Euro;
rimane la tessera B senza visita medica;
franchigia di legge.

 

 

 

Condividi sul tuo social preferito