Comunicazione Consiglio Direttivo num 3/2018

 

In data 12 e 13 Maggio 2018 si è tenuta a Verona una riunione di consiglio.

Presente la totalità dei consiglieri e 1/3 dei revisori dei conti.

Assenti giustificati i revisori Aiazzi Jeanclaude ed Emo Vincenzo.

Si è discusso riguardo il Verbale del 69° Congresso del Vespa Club d’Italia e delle segnalazioni ricevute da alcuni club a riguardo, la segreteria le ha annotate tutte e verranno inviate alla presidenza dell’assemblea, a tal proposito chi avesse altre annotazioni le invii a segreteria@vespaclubditalia.it entro e non oltre il 27 maggio 2018.

La segreteria ha illustrato l’andamento tesseramenti 2018, in positivo rispetto lo scorso anno, così come l’utilizzo del portale da parte dei club, anche se ci sono ancora una decina di club a zero inserimenti ed altri con poche unità inserite. Si invitano i club ad abbinare le tessere a portale nel minor tempo possibile.

Si decide di dare la possibilità ai club di fare un ordine all’anno inferiore alle 10 tessere, per andare in contro alle esigenze, non sarà possibile farne più di uno nella stessa stagione.

Verrà dato mandato ad una ditta specializzata di creare un manuale per il corretto uso del logo del Vespa Club d’Italia, deciso dall’assemblea dei soci a Venezia.

Le premiazioni annuali 2018 sia sportive che turistiche si terranno a Pontedera al Museo Piaggio in data 9 febbraio 2019.

Il corso di Gimkana per i giovani si terrà a Rovigo in data 07-08/07/18 in concomitanza al campionato italiano.

Si invitano i club che faranno già nel 2018 mostre e/o presentazioni di libri di inserirli a calendario contattando la direzione storica oppure tramite l’utilizzo del portale.

Verrà fatto un censimento degli archivi fisici e digitali in modo che i club possano sapere di cosa è già in possesso il Vespa Club d’Italia e di conseguenza inviare scansioni o originali che volessero mettere a disposizione.

La direzione turistica fa un resoconto riguardo le prime prove di campionato, ripartito quest’anno con il nuovo regolamento, il sistema informatico è stato perfezionato e dopo iniziali problematiche negli ultimi weekend non ha dato problemi.

Si decide di far fare ulteriori tre archi gonfiabili, striscioni e bandiere da mettere a disposizione dei club per le manifestazioni a calendario.

Si decidono i gadget associativi per la stagione 2019.

Verrà convocata una riunione dei club della regione Calabria per l’elezione del referente regionale a seguito delle dimissioni di Raimondo Greco, unico candidato alle elezioni precendenti.

Gianni Rigobello si dimette dalla carica di consigliere, verrà fatta richiesta di disponibilità al primo dei non eletti Luigi Frisinghelli.

Vittorio Vernazzano ha chiesto le dimissioni del presidente Leardi, il quale non le ha date. A seguito del suo rifiuto, presenta le proprie dimissioni, poi ritirate su richiesta degli altri consiglieri.

Stefano Crociani sfiducia la presidenza.

Franco Benignetti aggiorna il consiglio riguardo la situazione spedizioni e bandierine corrette.
Si invitano i club che non hanno intenzione a fare ulteriori richieste tessere e non hanno ancora ricevuto le bandierine corrette a comunicarlo a logistica@vespaclubditalia.it , nel caso di ulteriori richieste tessere verranno inviate assieme al nuovo ordine.

La prossima riunione di consiglio si terrà a Milano nel mese di Luglio, i temi principali saranno i festeggiamenti dei 70 anni di Vespa Club d’Italia e la riforma del terzo settore.


Il Consiglio Direttivo